Senza titolo-1

25 Marzo 2018

dodicesima gran fondo Mtb dell'Argentario

 

        OGGETTO: Resoconto e ringraziamenti Gran Fondo dell’Argentario 2018.

 


Illustrissime Autorità, gentilissimi Sponsor,carissimi Atleti e familiari
La dodicesima edizione della Gran Fondo dell’Argentario e prima prova del circuito mtb maremma tosco laziale svoltasi sul Nostro territorio Domenica 25 Marzo si è conclusa, ancora una volta, con grande successo ed ancora una volta, anche, grazie alla Vostra utilissima collaborazione. La manifestazione ha visto la partecipazione di oltre mille iscritti, e con un movimento complessivo al seguito di più di 2000 persone. Anche questo anno si è confermata la straordinaria partecipazione di una moltitudine di volontari che sono entrati a far parte dell’organizzazione della gara e che tra uomini e donne erano circa novanta. Il Gruppo Ciclistico, che mi onoro di rappresentare, con grande serietà e professionalità, è riuscito a raggiungere, ancora una volta, tutti gli obiettivi che si era proposto alla vigilia della manifestazione, dando la priorità assoluta all’ospitalità di tutti gli atleti e dei Loro familiari. Questi, provenienti da ogni parte d’Italia, hanno ricevuto grande accoglienza da tutta l’organizzazione, dal Loro arrivo fino alla Loro partenza.
La partenza della gara, è stata data, in una giornata di sole, alle ore 09,30 dal Lungomare dei Navigatori di Porto Santo Stefano dal Vice Sindaco di Monte Argentario Priscilla Schiano. La vittoria assoluta è andata a Mirco Balducci (Tondi Sport), che ha tagliato il traguardo facendo registrare una media altissima: un’ora e 53 minuti è il tempo che il vincitore ha fatto registrare. Superato di circa due minuti il corridore di casa Federico Rispoli (Gc Argentario)che purtroppo ha perso del tempo per un salto di catena e una foratura, mentre terzo si piazza Cristiano Taliani (Haibike Lawley). Balducci è stato autore di una gara in solitaria, condotta in testa fin dalle prime battute di corsa.
Sul percorso di 44 km, per quanto riguarda la classifica assoluta femminile, il successo è andato a Pamela Rinaldi (Ciclissimo Bike), che ha superato Mariangela Roncacci (Race Mountain Folcarelli) e Francesca Buonfiglio (Bike Garage).
Per il campionato italiano A.M. Vito Cordasco ha preceduto Colletti e terzo Liberati.
Per il Campionato Italiano ANIAC (Ass. Nazionale Ingegneri e Architetti Ciclisti) la vittoria è andata a Francesco Fiorentini, che ha preceduto Matteo Rossi e Fabrizio Bisconti.
I concorrenti sono arrivati da tutta Italia anche grazie al rinnovato abbinamento con il Campionato Italiano Aeronautica e per la prima volta dallo svolgimento del campionato italiano ingegneri e architetti. L’Assessore allo sport Fabrizio Arienti e il vice sindaco Priscilla Schiano, hanno sottolineato l’importanza della manifestazione ringraziando tutti i partecipanti alla Manifestazione. Il consueto ricco pasta party è stato servito, anche questo anno, nei pressi del palazzetto dello sport, con grande soddisfazione di tutti i partecipanti alla manifestazione.
Nelle poche cadute sono sempre intervenuti con professionalità e tempismo i soccorritori della Croce Rossa Italiana del Comitato Locale di Porto Ercole e quelli della Confraternita della Misericordia di Porto Santo Stefano, coadiuvati dai 6 Medici, Marco Solari, Sebastiano Serrao, Giorgio Rizzardi, Claudio Marcucci ,Renato Tulino ,Mario Alfinito .
Ottime le impressioni di tutti i concorrenti che ci hanno dato appuntamento alla prossima edizione e si sono augurati di poter rivisitare il Nostro territorio in altre circostanze, magari con un ulteriore ampliamento del periodo di permanenza in occasione dell’edizione del 2019.
Importante, come per le scorse edizioni, l’interesse di tutta la stampa locale e di quella specializzata a livello nazionale, a testimonianza che ormai la manifestazione ha raggiunto livelli organizzativi notevoli e che si è confermata uno degli appuntamenti più importanti nel mondo della mountain bike in tutta Italia. Sicuro di poter confidare sul Vostro generoso e prezioso aiuto anche per la prossima edizione Vi ringrazio ancora una volta e Vi invio i miei più cordiali saluti.

Si ringrazia

COMUNE MONTE ARGENTARIO Sindaco
Piazza dei Rioni Porto Santo Stefano (GR)

AERONAUTICA MILITARE Comando Squadra Aerea Ufficio Pumass ROMA

Assessore allo Sport Piazza dei Rioni Porto Santo Stefano (GR)

Argentario Basket

CONFRATERNITA DELLA MISERICORDIA Di Porto Santo Stefano

COMITATO LOCALE di Porto Ercole Della Croce Rossa Italiana

ASSOCIAZIONE “LA RACCHETTA”

ASSOCIAZIONE HAMSPIRIT COSTA D’ARGENTO

GRUPPO SOLARI ESTINTORI Porto Santo Stefano

ROSI AUTOTRASPORTI Porto Ercole

BANCA TEMA

MAREGIGLIO Porto Santo Stefano

SERRAOLASER ROMA

CORSINI BISCOTTI Srl Castel Del Piano

LAVANDERIA INDUSTRIALE PICCHIANTI Srl Porto Santo Stefano

MORIANI ETTORE Porto Santo Stefano

CANTIERE NAVALE DELL’ARGENTARIO Porto Santo Stefano

ZEURINO SPORT

CIPRIANI LIQUORI

CANTIERE NAVALE F.lli MILEO Porto Santo Stefano

BIKE POINT CANINO

ANTICO CASALE DI SCANSANO

LA LOCANDA DI ANSEDONIA

UISP GROSSETO

PROLOCO MONTE ARGENTARIO

COMEDI


Il Presidente
Maurizio Rosi

 

Per leggere la classifca dellla dodicesima Gran Fondo di Mtb dell'Argentario devi collegarti al sito Kronoservice

 

Clicca sul pulsante vedere la classifica ora (collegamento al sito Kronoservice)

 

 

 

 

 

Scarica il regolamento della Gran Fondo

(aggiornato il 01/03/2018 inserimento doppia categoria per le donne)

 

 

 

Percorso Gran Fondo 

Create a website